Home > Iniziative e seminari > Seminario sull'effettistica per chitarra

Seminario sull'effettistica per chitarra


Catanzaro lido, sede Popoff - 05/11/2005

Esistono molti sistemi per modificare il suono della chitarra. Pedali, pedaliere, multieffetti, rack e quant'altro necessario per abbellire o comunque elaborare il suono della chitarra elettrica sono stati oggetto del seminario in questione, durato un intero pomeriggio. Rispetto ai proposititi iniziali si è reso anzi necessario abbreviare la discussione su alcuni argomenti a favore di esempi pratici dimostrati dal vivo e dibattiti interessanti nati dalla curiosità e dalla voglia di sapere dei partecipanti.

Sono passati sotto esame quindi i diversi sistemi di effettistica, effetti analogici, effetti digitali, singolarmente e all'interno di un multieffetto, i sistemi misti di entrambe le tipologie (analogico+digitale), il loop effetti, l'importante "effect routing", cioè il percorso che segue il segnale e quindi in che ordine collegare i diversi effetti ogni volta analizzati nelle caratteristiche, nei parametri e nelle funzioni prima sulla lavagna e poi dal vivo con esempi pratici.

Prima di scendere nel dettaglio e analizzare dal punto di vista tecnico e creativo il mondo dell'effettistica è stato doveroso discuterne l'aspetto "filosofico", il perchè di questi diversi effetti, a cosa servono (quando servono), come e quando utilizzarli, come cercare di orientarsi anche sul difficile panorama dell'acquisto di tali marchingegni. Ulteriori notizie le trovate qui di seguito leggendo l'articolo pubblicato su un noto quotidiano locale.

Leggi l'articolo pubblicato sul "Domani" del 5/11/2005

 

© Chitarra Rock 2001-2018

Privacy Policy